Go to Top

Passa a Google Analytics 4

Google Analytics 4

Passa a Google Analytics 4!

Il 23 Giugno 2022, il Garante italiano per la protezione dei dati personali ha rilasciato un provvedimento che definisce illegale l’utilizzo di Google Analytics (GA – Universal) perché trasferisce i dati degli utenti negli Stati Uniti, paese dove mancano le misure di sicurezza richieste dal Regolamento UE per il trattamento dei dati personali.

Dall’attività istruttoria che ha portato al provvedimento, il Garante ha rilevato che Google Analytics, attraverso i cookie, raccoglie dati (compreso l’indirizzo IP) riconducibili a persone fisiche e che tali dati sono potenzialmente accessibili anche da server statunitensi, visto che Google ha sede nella famosa Mountain View. Il trattamento quindi dipende anche da dove ha sede l’organizzazione che, a sua volta, è soggetta alla giurisdizione del proprio stato. Se lo stato in questione è al di fuori dell’Unione Europea, non è possibile applicare la normativa GDPR che garantisce la tutela della privacy.

Nonostante Google abbia già comunicato l’intenzione di disattivare Google Analytics Universal (GA3) entro il 1 Luglio 2023, il Garante considera GA3 uno strumento non conforme alla Normativa GDPR ed esorta quindi tutti i titolari del trattamento a verificare la conformità degli strumenti di tracciamento utilizzati sui propri siti web il prima possibile.

Cosa fare?

Non sono state indicate procedure specifiche per l’adeguamento. Di fatto, si tratta di un problema politico tra Bruxelles e Washington. Per certo si sa che il provvedimento emanato ha messo in discussione la legalità di Google Analytics Universal da diversi punti di vista.

In attesa di un accordo legale tra Europa – America e/o ulteriori indicazioni da parte del Garante, Google Analytics 4 presenta funzionalità avanzate che permettono di rispondere in maniera tempestiva alla richiesta di adeguamento del Garante.

I vantaggi di Google Analytics 4

  • Include la misurazione senza cookie, cioè la possibilità di implementare un sistema di tracciamento server-side.
  • Rende anonime le informazioni degli utenti prima che vengano trasferite in paesi extra EU
  • può utilizzare un proxy europeo per trasferire i dati su server localizzati in Europa

Con questa presa di posizione da parte del Garante su Google è chiaro che il passaggio Google Analytics 4 non può più attendere. Altrimenti è necessario rimuovere Google Analytics dal proprio sito web.

Ciò non toglie che con questa presa di posizione da parte del Garante su Google è chiaro che i tempi di adeguamento a GA4 si riducono nettamente.

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA PER LA MIGRAZIONE A GA4

* Campi obbligatori
Cosa intendi fare ?
Proseguendo, con l'invio del form accetti le condizioni della nostra Privacy Policy, ai sensi del Regolamento 2016/679